Domanda di trasferimento

Domanda di trasferimento

L’iscritto all’ Albo dei Chimici e dei Fisici di un altro Ordine territoriale che intenda trasferirsi all’Ordine Interprovinciale dei Chimici e dei Fisici dell’Emilia-Romagna, causa cambio residenza o trasferimento del domicilio professionale, seguirà la seguente procedura:

  • Presentare la domanda di trasferimento in carta resa legale con marca da bollo da € 16,00 all’Ordine Interprovinciale dei Chimici  e dei Fisici dell’Emilia-Romagna, allegando il certificato di residenza o autocertificazione della residenza o dell’elezione del domicilio professionale e fotocopia della carta d’identità.
  • Presentare la stessa domanda in carta semplice (senza marca da bollo) all’Ordine di provenienza.
  • Assicurarsi di essere in regola con i versamenti delle quote di iscrizione (all’Ordine territoriale e alla Federazione Nazionale).
  • Rimanere in attesa di ricevere comunicazioni dall’Ordine dove l’iscritto ha richiesto il trasferimento.
  • Restituire all’Ordine di provenienza il sigillo professionale (se in possesso) e il tesserino di riconoscimento.
  • Provvedere al pagamento delle spese e dei diritti di segreteria (40,00 euro). – solo dopo esplicita richiesta dell’Ordine Interprovinciale dei Chimici  e dei Fisici dell’Emilia-Romagna.
  • IMPORTANTE: la quota annuale va pagata all’Ordine Interprovinciale dei Chimici e dei Fisici dell’Emilia-Romagna se il trasferimento avviene prima del 30 giugno – all’Ordine di provenienza se il trasferimento avviene dopo il 30 giugno.

Documenti Scaricabili